Tra workation e cultura: la Costa degli Etruschi come non l'avete mai vista

Approfitta della promo!

Vivi il tuo workation in Toscana!

đź“© Iscriviti ora alla newsletter!

Ricevi un welcome gift di €100,00 , approfitta delle promo in anteprima, entra nella community di HG e inizia a risparmiare viaggiando!

🎧 Preferisci ascoltare piuttosto che leggere?

Ascolta questo articolo e rimani aggiornato sui prossimi seguendo il nostro podcast su Spotify

“Un pretesto per tornare bisogna sempre seminarselo dietro, quando si parte”

 

 

“Un pretesto per tornare bisogna sempre seminarselo dietro, quando si parte”, l’insegnamento del noto scrittore e drammaturgo contemporaneo, Alessandro Baricco, ci indica la via, nel nostro caso quella di Marina di Cecina, perla situata sulla meravigliosa Costa degli Etruschi, un diamante incastonato lungo le rive del Tirreno, capace di brillare in ogni singolo periodo dell’anno.

Sì perché a dispetto di quanto si possa immaginare, Marina di Cecina al pari dell’intero hinterland livornese, offre le sue meraviglie anche nel pieno della stagione autunnale e invernale, durante la quale l’HG Hotel Il Settebello si “trasforma” applicando, come abbiamo già avuto modo di constatare, il teorema workation.

Ma che cos’è la workation? Nel precedente episodio, presente sia sul blog che nel nostro podcast, abbiamo illustrato con dovizia di particolari come stia mutando il mondo del lavoro, le relative sedi in cui un dipendente o un libero professionista possa “operare” e, di conseguenza, l’esigenza di far conciliare dovere e piacere, preferibilmente da vivere in una location da sogno. Da qui, l’ideazione della workation.

Nata dalla semplice crasi dei termini inglesi “work” e “vacation”, essa simboleggia l’opportunità di lavorare da remoto in un luogo di villeggiatura: una tendenza che sta, man mano, cambiando la vita di molte persone, inserendosi in un contesto ormai rivoluzionato dalla pandemia da Covid; un paradigma inedito, in grado di mutare il concetto stesso di smart working: è una sua evoluzione, che permette al lavoratore di gestire al meglio il proprio tempo, con conseguenze positive sia sull’umore che sullo stato d’animo, ottimizzando di fatto le prestazioni e il raggiungimento degli obiettivi aziendali prefissati. 

Dunque, quale miglior location dell’HG Hotel Il Settebello per testare la soprannominata workation? Il luogo perfetto, targato Italian Hotel Group, per unire l’utile al dilettevole, a soli 60€ a notte. Un’offerta davvero imperdibile, la quale include:

  • Wi-Fi super fast
  • Postazione di lavoro
  • Camera singola
  • Colazione
  • Parcheggio esterno

Una volta terminata la giornata lavorativa, la ricerca del relax – o del benessere psicofisico – rappresenta la priorità di chiunque: se qualche settimana fa abbiamo prospettato un tempo libero contraddistinto dalle visite presso la Riserva Naturale Biogenetica Tombolo di Cecina e il giardino zoologico del Parco Gallorose, date anche le temperature gradevoli, per non dire estive, ed un clima sostanzialmente stabile, in quest’occasione focalizzeremo la nostra attenzione sull’aspetto culturale che questo straordinario territorio ha da offrire.

Il Museo Archeologico Comunale di Cecina, il cui ultimo allestimento risale a vent’anni fa, rappresenta una completa ed accurata esposizione della storia antica e dell’archeologia della Bassa Val di Cecina; come spiega il relativo portale, il museo in questione “nasce dalla volontà di arricchire la consapevolezza storica di un territorio ricco di testimonianze di grande valore, la cui valorizzazione passa attraverso un profondo rinnovamento e rinvigorimento della proposta culturale offerta ai cittadini ed in particolar modo ai giovani, costituendo altresì un valore aggiunto per i visitatori occasionali ed i turisti”.

Una location pregna di storia, il cui racconto parte dall’epoca preistorica e dall’età del ferro, passando per l’età classica e quella ellenistica, e culminando nel percorso tattile recentemente inaugurato, che prende il nome di “Toccare con mano il nostro passato”, accessibile anche ai non vedenti.

Un tesoro d’inestimabile valore, arricchito dalla sede distaccata della Villa Romana di San Vincenzino, sito archeologico a pochi passi dal centro cittadino di Cecina: l’edificio romano, nonostante sia piuttosto datato (risale al 30 a.C.) è in ottime condizioni; al suo interno è possibile ammirare la grande cisterna sotterranea, costruita dagli antichi per raccogliere l’acqua piovana, mentre nel suddetto parco è allestita la mostra Privata Luxuria, la quale propone una raccolta di reperti eccezionali, provenienti dallo scavo della villa.

Una location davvero molto interessante oltre che suggestiva, in grado di coniugare cultura e, come detto, del prezioso tempo libero, reso piacevole dalla già menzionata opzione workation, una pratica in forte crescita in più angoli d’Europa. Per tutti coloro che desiderano aprirsi, dunque, a questa prospettiva, la soluzione offerta da HG Hotel Il Settebello è l’ideale! Vieni a scoprire le bellezze della Costa degli Etruschi: il tuo lavoro, la tua vacanza a Marina di Cecina.